sabato 15 settembre 2012

Cuore di paglia

Buon sabato a tutti!
Continua l'ondata di riciclo creativo ed oggi è il turno di questo...


Vi presento un sottopentola di paglia che ormai ha fatto il suo tempo; l'utilizzo quotidiano l'ha reso un po' malconcio e gli ha fatto perdere la forma oltre a qualche punto...


A questo punto la scelta era tra buttarlo impietosamente in pattumiera e ridargli nuova forma e nuova vita. Voi che avreste fatto? Io ho optato per la seconda via e ho cominciato a sfarlo, ottenendo tante trecce di diversa lunghezza


"E poi...?" vi domanderete.
E poi l'ho trasformato in questo!


Dopo aver creato la struttura a cuore con il fil di ferro, ho cominciato a seguirne la forma cucendo la treccia tutt'intorno; per finire ho aggiunto un anellino, creato sempre con il fil di ferro, al quale ho applicato il fiocco col nastro Vichy e agganciato il passante per appenderlo.


Per rifinire il cuore e coprire la struttura in fil di ferro, ho applicato della passamaneria.


Il cuore può essere usato come decorazione per la casa, come piccolo regalo ad un'amica...Questo in particolare potrà essere utilizzato anche come abbellimento per l'albero di Natale perché sarà uno dei pezzi che andranno al mercatino di Natale di Murta! Hai visto, Valeria, che sotto sotto sto lavorando? ;)
Ovviamente rimangono tante altre trecce e il lavoro continua... :)
Felice fine settimana!

19 commenti:

  1. ... ma è splendido! Brava come sempre! :-)
    Un abbraccio,
    Betty

    RispondiElimina
  2. Che idea! un ottimo riciclo :)

    RispondiElimina
  3. un'idea ottima... e un risultato veramente affascinante!

    RispondiElimina
  4. Ottimo reciclo davvero...mi perdoni se io avrei preferito un'altra passamaneria?
    Buona domenica
    Mari

    RispondiElimina
  5. Che bella idea, sei stata bravissima....io adoro i cuori.

    RispondiElimina
  6. Bellissimo cuore e grandi riciclo !!!!!
    Buona domenica
    Giusi

    RispondiElimina
  7. Bellissimo cuore! Io lo metterei sulla porta d'ingresso di casa! ^_^

    RispondiElimina
  8. Bellissimo.....brava.....
    Lilly

    RispondiElimina
  9. Ma che meraviglia e poi...E'RICICLO!!!
    BRAVISSIMA ottima idea.
    A presto
    Valentina

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo!!!!!!!! Quando c'è fantasia e manualità tutto si trasforma e tu ci sei riuscita alla grande, hai fatto un bellissimo lavoro.
    Buona settimana
    Emi

    RispondiElimina
  11. Sei unica, ma Unica con la U maiuscola!!
    Come al solito dalla tua testolina e dalle tue manine hai reso una cosa che tutti avrebbero gettato via in un pezzo d'arte unico!!!
    Sei bravissima!
    Un abbraccio enorme.
    Manu

    RispondiElimina
  12. Stupendo! Ma come ha fatto a venirti questa idea? Chissà quante volte butto qualcosa che invece potrebbe diventare qualcosa di unico come questo tuo cuore!

    Davvero complimenti!

    Un bacione

    Ila

    RispondiElimina
  13. fantastico questo riciclo, 6 grande!!!un grosso abbraccio e grazie per il tuo affetto!

    RispondiElimina
  14. Una splendida e originale trasformazione!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  15. ehi Gemma, ma questo è spettacolare!! io non gli avrei dato cento lire di credito e invece... ostreghetta!!
    che brava, non te lo avevo mai detto? :-)
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  16. Brava! Che bella idea! Hai usato un fil di ferro molto spesso? A me non sarebbe riuscito un cuore così perfetto! :)

    RispondiElimina
  17. La classe non è acqua, signora mia!
    Bravissima ad aver intravisto un utilizzo così geniale in un vecchio stuoino.
    Superbrava, Gemma!

    Baci.
    Francesca

    RispondiElimina
  18. splendido,10 e lode,complimenti
    ciao,fiorella

    RispondiElimina