sabato 18 aprile 2015

Uova pasquali decorate con roselline in pirkka

Buon sabato a tutti!
Come al solito sono in ritardo e mi ritrovo a postare creazioni pasquali due settimane dopo Pasqua... Spero che apprezziate lo stesso e che possa esservi d'ispirazione per l'anno prossimo: considerate comunque che io sono riuscita a finire questo lavoro il giorno dopo Pasqua... ;)


Vi ricordate la confezione per le colombine pasquali che ho preparato per l'insegnante del corso creativo? Ecco, è stata proprio lei ad insegnarci a decorare queste piccole uova! 
Le uova di polistirolo -alte circa 6 cm- sono ricoperte con una "pasta" creata dall'insegnante e decorate con delle roselline realizzate con dei rotolini di filo pirkka.


I colori tenui uniti alle sfumature del filo pirkka e la grazia delle roselline rendono la composizione molto delicata.
Con del tessuto-non-tessuto verde a pois bianchi ho decorato un tegame in terracotta...


...perfetto per accogliere le uova e custodirle sul buffet in cucina



Buon fine settimana e a presto!

sabato 11 aprile 2015

Cestini primaverili (con colombine)

Buongiorno!
Anche se Pasqua è passata, mi permettete di pubblicare ancora qualcosa in tema, vero? ;)
Oltre alle confezioni che vi ho mostrato nello scorso post, ho creato dei cestini di cartoncino con all'interno le colombine e qualche cioccolatino.



Ho reaalizzato una striscia centrale con del cartoncino più scuro e l'ho embossato con dei motivi primaverili (fiori, farfalle, libellule...) e ho aggiunto una staccionata per rifinire il cestino e dare un tocco "rustico".


Confezionando i cestini con il cellophane e aggiungendo un fiocco in carta pirkka, le colombe sono pronte per essere consegnate!


Spero di avervi dati un'idea per confezionare qualche pensierino, d'altra parte le buone occasioni per fare un piccolo regalo non mancano mai! ^_^
Felice fine settimana

sabato 4 aprile 2015

Nidi per le colombine pasquali

Buon sabato!
Oggi vi mostro le prime confezioni pasquali realizzate quest'anno. La prima è quella che ho regalato alla "maestra" che tiene il corso creativo che ho frequentato anche quest'anno.


Avevo già realizzato queste confezioni un paio d'anni fa e le ho fatte nuovamente perché le trovo davvero perfette per contenere le colombine. Ho decorato con una carta rosa a pois bianchi, un ovale scallop su cui ho timbrato i due coniglietti, due roselline fustellate con la Big Shot sporcate con il tampone d'inchiostro e del nastro di tulle in tono per chiudere la confezione.




Stessa forma ma decorazioni diverse per i tre fratelli che ho seguito/che seguo nelle loro avventure scolastiche: all'interno un piccolo nido di ramoscelli d'ulivo su cui poggia la colombina...


...all'esterno un rettangolo di cartoncino azzurro embossato a pois e i coniglietti su una tag appesa a del cordoncino panna.


La ricetta delle colombine è sempre la stessa, quella già collaudata; potete trovare la ricetta qui.



Per salutarvi, ecco la foto di uno dei due cerbiatti che l'altra mattina hanno pascolato a lungo nel prato sotto casa, uno spettacolo meraviglioso!


Auguro a tutti voi, lettori fissi, lettori occasionali e gitanti di passaggio una serena Pasqua!

sabato 28 marzo 2015

Come realizzare i segnaposti pasquali: il pulcino e il coniglio

Ben trovati!
Continuando a pensare alla primavera e alla Pasqua, l'altro giorno ho creato dei segnaposti adatti alla tavola dei bambini e che si possono realizzare anche insieme a loro.


Un pulcino giallo con occhi vispi e ciuffo sulla testa...


Ed ecco gli elementi che compongono il pulcino e gli strumenti usati per realizzarlo, così se volete potete provare anche voi :)


Ma tra i cespugli del bosco spunta qualcosa...


Ecco, si è girato! E' un coniglio!


Ecco tutte le parti del coniglio...


Il pulcino e il coniglio hanno fatto subito amicizia e sulla tavola faranno un figurone ^_^


Buon fine settimana e buon sole!

sabato 21 marzo 2015

Segnaposti primaverili per il giorno di Pasqua

Buona Primavera!
Eh sì, oggi inizia la tanto attesa primavera, quella che tutti noi aspettiamo dal giorno dopo Natale ;)
La voglia di colore non mi manca mai, così come quella di fiori di tutti i tipi e tutti i colori e ora che siamo ufficialmente nella stagione dei colori per antonomasia, ho cominciato a sbizzarrirmi (complice una mattinata libera).

Ho pensato di creare dei segnaposti per il pranzo Pasquale, ma che sono perfetti anche per un bel pranzo primaverile.


Ho piegato un cartoncino bianco e ho fustellato un ovale scallop facendo sporgere leggermente la fustella oltre il cartoncino nella parte superiore; in questo modo si ottiene un doppio ovale che può essere aperto e che quindi sta in piedi.


Con l'aiuto degli indispensabili punch, ho fustellato tanti fiori colorati e li ho leggermente curvati per dare movimento al segnaposto. Le foglie sono realizzate con un bellissimo punch -ultimo acquisto alla fiera di Genova- che permette di creare anche le venature.


Invece del nome, ho scelto di scrivere un augurio di buona Pasqua anche per permettere agli ospiti di accomodarsi dove preferiscono. 


Visto che questi colori ancora non mi bastavano, ho fatto un po' di foto primaverili che voglio condividere.
Un mazzolino di violette (notare che ci sono più chiare e più scure) e pratoline, un piccolo pensiero da parte della suocera...


I tulipani, fiori che mi piacciono tantissimo e che quest'anno sono riuscita a piantare: li ho messi vicino alla porta d'ingresso per poterli ammirare ogni volta che entro o esco...


Due profumatissime piante di violaciocca comprate proprio ieri...


Le amabili e delicatamente profumate viole del pensiero che hanno ributtato da sole appena hanno sentito avvicinarsi la primavera e che mi godo sul davanzale della cucina.


Come vedete non ho un giardino, ma approfitto di ogni angolino -fuori dalla porta di casa e in casa- per godermi i colori e i profumi delle piante in fiore. In realtà ci sarebbero anche altre piante...sarà per la prossima volta ;)
Voi come trascorrete questa prima giornata primaverile? Qualunque cosa farete, vi auguro una luminosa e colorata Primavera!

sabato 14 marzo 2015

Coccarda di carta per la festa del papà

Buongiorno a tutti!
Tra qualche giorno sarà la festa del papà e fervono i preparativi. Volevo regalare qualcosa di buono al mio babbo e, dopo aver trovato il regalo giusto, mi sono dedicata al confezionamento.
Quale occasione migliore per premiare il proprio babbo con una coccarda? :)


Ecco qui il contenuto del pacchetto: nocciole rivestite di cioccolato fondente, una vera golosità. 


Per chi non sa come si realizza una coccarda di carta, ecco qui un piccolo tutorial: spero vi sia utile!


1. Tagliare una striscia di cartoncino e piegarlo a fisarmonica, alternando le pieghe in avanti a quelle indietro
2. Incollare le due estremità


3. Schiacciare la coccarda al centro
4. Incollare al centro della coccarda un cerchio di cartoncino e decorare a piacere
5. Tagliare due strisce di nastro e incollarle sul retro della coccarda

Dopo aver creato la coccarda, ho fasciato il regalo con una carta con i baffi per rendere il packaging più curioso e adatto all'occasione. Un vero pacchetto con i baffi! ;)


La coccarda può anche essere usata per creare una vera e propria spilla, basta incollare sul retro l'apposito supporto (si trova normalmente in merceria): in questo modo potrete premiare degnamente il festeggiato!
Chissà cosa preparerete voi per la festa del papà...se decidete di creare la vostra coccarda, mi raccomando, non dimenticatevi di farmela vedere!
Buon fine settimana

sabato 7 marzo 2015

Bavaglino con elefantini

Ben ritrovati!
Dopo un bel po' di tempo ho ripreso in mano ago e filo e ho ricamato un bavaglino, o meglio...due elefantini su un bavaglino...


Mi piace molto la forma quadrata di questo bavaglino, lo rende tenero ed "elegante" al tempo stesso, quasi di una bellezza d'altri tempi.


Come tutti gli elefanti del mondo, anche questi cuccioli procedono tenendosi per la coda e il capofila stringe nella proboscide un cuoricino, forse un palloncino...


Ad accompagnare questo bavaglino ci sarà la baby body card azzurra creata apposta: eccoli insieme!


E' sempre bello ricamare per un nuovo nato e auguro a questi due elefantini e al loro nuovo amico tante buone pappe e mille avventure divertenti!
Felice fine settimana a tutti!